Paolo Vergnano

IMG_8179 - Copia

Nato a Pinerolo 46 anni fa, mi sono trasferito a Rovereto nel 2000.

Farmacista, formatore, ho sempre lavorato in e per le farmacie. Sia al banco sia nella gestione.

Ho scritto la mia tesi di laurea a Lione (Francia), ove ho avuto la fortuna di poter imparare la lingua e conoscere il modo di vita di una città di respiro culturale europeo.

Ho tre figli che crescono velocemente in questo mondo che si è ristretto grazie al web e alla tecnologia.

Dal 2012 faccio parte del gruppo del meetup trentino. Da subito ho iniziato a lavorare per approfondire le tematiche che più mi interessavano: trasporti, autonomia, bilancio provinciale.

Queste passioni si sono pian piano trasformate in realtà quando, insieme a Cristiano Zanella futuro canditato pentastellato al Senato e al Parlamento Europeo, abbiamo iniziato a partecipare alle conferenze sul trasporto pubblico gratuito nella capitale Estone. A Tallinn, infatti, si stava organizzando la realizzazione della prima capitale europea senza biglietti, situazione che perdura dal 1 gennaio 2013.

Incontri, scambio di dati e risultati, ma anche conoscenza diretta e personale di amministratori e manager delle città europee e mondiali che organizzano il loro trasporto pubblico locale senza biglietto, ci hanno permesso di scrivere la parte del programma delle elezioni provinciali 2013 dedicando al capitolo specifico il titolo di: trasporto pubblico gratuito in trentino.

Dopo l’esperienza della campagna elettorale provinciale, sono stato l’organizzatore, insieme a molte persone di varia estrazione politica e sociale, del comitato promotore della legge ad iniziativa popolare sulla “Mobilità Sostenibile”. Un gruppo di lavoro che ricordo sempre con grande entusiasmo e gratitudine, in quanto mi hanno dato la possibilità di spiegare il progetto e di accettarlo come capitolo della legge. Quasi un anno di lavoro che ebbe il suo culmine nella raccolta delle quasi 4000 firme che ci permisero di depositare la legge in Consiglio Provinciale e, come secondo firmatario, di avere l’onore di presentarla, insieme agli altri componenti del comitato, presso la III Commissione del Consiglio Provinciale il 19 febbraio scorso. Una legge completa, che farebbe del Trentino una amministrazione tra le più avanzate nel campo del trasporto pubblico.

Oggi, come candidato sindaco della mia città, apro un capitolo nuovo della mia esperienza di attivista e di organizzatore. Concorrere al governo di migliaia di persone è allo stesso tempo galvanizzante e irto di timori.

Galvanizzante in quanto si percepisce la possibilità di cambiare in meglio non solo il proprio territorio ma anche poterne aiutare altri a trovare il coraggio per farlo a loro volta. Ma occorre avvicinarsi a questo con umiltà e la necessaria voglia di imparare.

Imparare per poi lasciare, lasciare ad altri la possibilità di crescere a loro volta e ritornare al proprio mestiere con un bagaglio personale e professionale impagabile.

Nessuno è adatto a tutti momenti storici. Questo è un momento di profondo cambiamento. Economia, ambiente, tensioni sociali ci indicano che siamo a una svolta. E ogni nostra piccola azione ha ripercussione sull’intero pianeta.

Una decisione positiva attuata a Rovereto può dare il coraggio necessario ad amministrazioni lontane migliaia di chilometri a seguirne l’esempio. Al contrario decisioni involutive renderanno inutile e inconsistente la nostra città.

Nessuna rivoluzione.

Solo scelte che il mondo ci chiede, e che dobbiamo ai nostri figli.

Scelte non più legate ai fasti della crescita economica sfrenata della nostra infanzia, ma scelte che abbiano la testa nel lavoro e nella soddisfazione personale e il cuore ancorato alla terra e alla nostra cultura.

Per lasciare a chi ci seguirà un territorio migliore e integro, per permettere loro di vivere in una città coesa e che guardi al futuro con passione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...